24 dic 2015

Recensione: "Tutta colpa di New York" di Cassandra Rocca

"Tutta colpa di New York" di Cassandra Rocca
 
 
Ciao mie care lettrici e miei cari lettori!
Ben tornate e ben tornati nel mio blog!
Oggi sono qui per parlarvi della mia ultima lettura, una lettura natalizia, si tratta del romanzo rosa di Cassandra Rocca.
Ci tengo a dire che lei è la mia scrittrice preferita e che questa recensione per me è molto importante, in quanto adoro questo suo libro, infatti l'ho letto ben sei volte nel corso di questi anni.
Iniziamo subito allora.
 
LA COPERTINA:
 
 
 
LA TRAMA:
 
Fare un regalo non è sempre facile. Lo sa bene la giovane Clover O'Brian, che in qualità di personal shopper aiuta i suoi clienti nell'ardua impresa di scovare doni speciali.
Natale è alle porte, New York è in fermento e Clover, da sempre innamorata dell'atmosfera natalizia, si gode il periodo dell'anno che preferisce.
Cade Harrison è un uomo molto fortunato. E' un attore di Hollywood bello, ricco, famoso e amato.
Anche il successo, però, ha i suoi lati negativi: appena uscito da una relazione disastrosa con una collega, Cade sente il bisogno di rifugiarsi in un luogo poco frequentato dalle star, lontano da occhi indiscreti e soprattutto dai paparazzi!
E allora accetta volentieri di trascorrere le feste a New York, nella casa che gli presta un amico.
Ma il caso vuole che la villetta in questione si trovi proprio di fronte a quella dove vive Clover che, fino a quel momento, gli attori hollywoodiani li ha visti solo sul grande schermo.
E così due vite, apparentemente inconciliabili, inciamperanno l'una nell'altra nel periodo più romantico dell'anno. Basterà la magia del Natale a far scoccare la scintilla?
 
LA RECENSIONE:
 
Ed eccoci arrivati nel periodo più romantico dell'anno, il Natale.
E, come ogni Natale, ho preso in mano questo libro e mi sono calata nella vita di Cade e Clover, due personaggi che hanno lasciato un segno indelebile in me.
 
"Tutta colpa di New York" è ambientato a New York, precisamente a Staten Island, nel quartiere dove vive la protagonista femminile di questo libro e dove soggiornerà per le festività il protagonista maschile.
I protagonisti di questo libro sono Cade Harrison e Clover O'Brian.
Cade, soprannominato "il principe di Hollywood", è un famoso attore, che ha recitato nel film d'azione "Terra di nessuno" e che è stufo del mondo ricco, falso e superficiale da star e proprio per questo motivo decide di prendersi una pausa dai riflettori e di rifugiarsi in un posto sconosciuto ai paparazzi per la poca fama, ovvero un quartiere residenziale di Staten Island.
Clover, una ragazza forte, dalla lingua lunga e dai modi molto eccentrici di fare, trascorre una vita noiosa e solitaria proprio nello stesso quartiere dove soggiornerà per un certo periodo Cade.
 
La vicenda si apre con Clover che come ogni anno sta trascorrendo il giorno del Ringraziamento in solitudine e che per passare il tempo sta giocando con i tre gemellini Stevenson, fino a quando non urta contro un corpo maschile forte e muscoloso e finisce a gambe all'aria, e quando si sta rialzando da terra i suoi occhi non possono credere a ciò che stanno vedendo, lui, proprio lui, Cade Harrison, il famoso attore di Hollywood!
Da quel momento i due inizieranno a scontrarsi numerose volte, grazie ai numerosi imprevisti che capiteranno a Clover.
 
Dopo questo primo incontro i due avranno modo di conoscersi, di capirsi, di tenersi compagnia nel periodo più bello dell'anno e di innamorarsi!
A quel primo incontro/scontro si susseguiranno molte altre uscite, che a loro insaputa saranno veri e propri appuntamenti romantici.
 
Nel corso della vicenda vedremo i due personaggi scoprire lati di loro stessi apparentemente mai esistiti o dimenticati, e vedremo la vera magia del Natale cosa è capace di fare!
Questo Natale sarà all'insidia dell'amore eterno e impossibile! Un amore da sogno.
 
La vicenda si chiuderà con un favoloso happy-end che non vi svelo, e a fine lettura sarete incantati da cosa è capace di realizzare il Natale, e non vedrete l'ora di festeggiarlo con i vostri cari, i vostri amici, e il vostro amore, immaginandovi Clover, Cade e tutti gli altri personaggi della vicenda fare lo stesso.
 
Il mio appuntamento preferito fra quelli che hanno avuto è stato il primo, che si è tenuto al Rockefeller Center in onore dell'accensione dell'albero di Natale, dove tutto ha avuto inizio.
 
LA RECENSIONE:
 
Come ogni lettore che si rispetti, ho un libro del cuore, ed è questo.
E' stato il libro che vari anni fa mi ha fatto conoscere il perfetto e incantevole mondo della lettura, e che mi ha fatto capire che mestiere vorrò fare una volta entrata a far parte del mondo del lavoro.
A questo libro devo molto, in particolare a chi l'ha scritto.
Vivo tutti i giorni della mia vita leggendo, respirando il buonissimo profumo della carta da libro, che a nessuno è ancora venuto in mente di imbottigliare, sentendo mie tutte le vicende che leggo e rifugiandomi in delle parole scritte per scappare dalla cruda realtà che mi circonda.
La lettura è il mio unico modo di esprimermi e l'ho scoperta solo grazie a Cassandra Rocca.
Questo libro fa parte di me, è quello che più mi ha fatta sognare, emozionare e vivere.
 
Come ogni Natale l'unica lettura natalizia che ho letto è questa.
Ho letto questo libro molte volte, e mai me ne stancherò, mi sento parte della vita di questo libro, come questo libro è parte di me e della mia vita.
Ogni Natale mi immagino l'esuberante Clover e il dolcissimo Cade innamorato profondamente di lei festeggiare il Natale, e pagherei oro per poter entrare davvero in questo libro e poter viverli a pieno, ma purtroppo non è possibile e mi accontento leggendo ogni qual volta mi è possibile questa incredibile vicenda e sognandoli e immaginandoli.
 
Il libro cartaceo ha 276 pagine e un costo di 5,90 o 9,90€, ed è la versione che possiedo io.
La versione digitale, invece, ha 236 pagine e un costo di 4,99€.
Il libro è composto da 12 capitoli più un breve epilogo, i capitoli sono scritti in terza persona, e compaiono i pensieri e i punti di vista di entrambi i personaggi.
 
Ho trovato il libro semplicemente stupendo e perfetto.
Il libro trasuda amore, passione, romanticismo, comicità, insicurezza provata da Clover, problemi come è normale che sia e tanta tanta magia che risveglia lo spirito natalizio di chiunque legga questa storia.
 
Il libro, pur conoscendolo oramai a memoria, lo leggo con felicità, leggerezza e occhi a cuore.
Il modo in cui scrive Cassandra è semplicemente stupendo, scrive con parole semplici, comuni ma che sono in grado di trasportarti all'interno della storia da lei scritta; descrive i luoghi, i personaggi, le emozioni e i pensieri di essi stupendamente, come nessuna scrittrice a mio parere è in grado di fare.
Un libro, secondo me, per essere bello, deve fare sognare, emozionare e provocare qualcosa dentro ognuno di noi al termine della lettura e questo libro con me ci è riuscito e ben sei volte.
 
Che dire, è il mio libro preferito, è bello e coinvolgente ad un punto estremo e quasi quasi lo rileggerei di nuovo da capo proprio adesso!
 
E' un libro difficile da descrivere, solo chi l'ha letto probabilmente potrà capire perché mi piace così tanto.
E per chi lo leggerà e al termine vorrà restare ancora un po' in compagnia di Cade e Clover può farlo, attraverso il piccolo continuo intitolato "In amore tutto può succedere", disponibile solo in versione digitale e al costo di soli 0,49€!
E per chi è curioso di scoprire cosa succederà agli amici di Clover, una volta terminati questi due volumi, può farlo leggendo gli altri 2, con l'aggiunta di un altro piccolo seguito anch'esso disponibile solo in versione digitale e al prezzo di 0,49€!
 
Spero che questa recensione vi sia piaciuta e se così è stato mettete un +1 e condividetela su qualsiasi social voi vogliate!
 
Spero tanto che la mia scrittrice preferita, nonché scrittrice di questo libro, leggerà questa recensione, perciò con questa piccola speranza la taggo qui: +Cassandra Rocca 
 
Detto questo, vi auguro di passare un felice e sereno Natale e noi ci ritroveremo qui molto presto!
 
Alla prossima e buone feste! :)
E che la magia del Natale sia sempre con voi.
 
Mi trovate anche qui:
Su Instagram: @ hughmeniall
Su Twitter: @ Hugh_Me_Niall
Su Google+, il profilo collegato a questo blog.
 
 
Posta un commento